Sottilette alla Nutella: non fatevi prendere troppo dall’ entusiasmo, c’è il bluff!

sottilette alla Nutella
News

Impazzano ormai da giorni sul web le immagini della nuova golosa innovazione: le sottilette alla Nutella!
Sembrerebbe proprio un’ottima idea per preparare dei fantastici toast al cioccolato in pochi minuti!

Sono in molti ad apprezzare la nuova e stravagante trovata, ma attenzione, non è tutto oro ciò che luccica.

In verità le nuove sottilette non sono marchiate Ferrero. Anzi, il produttore è tutt’altro che italiano come invece lo è la nostra amata Nutella, famosa in tutto il mondo.

L’idea bizzarra arriva, in realtà, dal Giappone. Possiamo quindi affermare con assoluta certezza che più che al gusto di Nutella sono al gusto cioccolato.

Noi italiani sappiamo bene quanto sia impossibile imitare la ricetta super segreta della famigerata crema alle nocciole della Ferrero.

Essendo prodotta, per l’appunto, in Giappone, non si conoscono ancora le recensioni da parte di chi le ha già provate.
Al momento non si trovano in commercio ma è possibile acquistare online dal sito ufficiale della “Bourbon”, azienda che le produce.

Come tutto ciò che diventa virale sui social network e in generale sul web, bisogna prestare però attenzione al momento dell’acquisto. Ovviamente il rischio è quello di restare delusi o sentirsi ingannati dalle false pubblicità o dalle immagini non veritiere.

LEGGI ANCHE  Covid-19, Zangrillo sbotta in tv: "Basta, bisogna dire la verità agli italiani"

Ed invero sul web circolano moltissime foto che ritraggono queste sottilette accanto al vasetto di Nutella marchiato Ferrero.

Ma le cose non stanno così, in quanto l’azienda produttrice dell’amata Nutella, non ha nulla a che fare con la stravagante idea delle sottilette dolci.
La Ferrero ci tiene inoltre a precisare di non avere alcun rapporto di collaborazione con l’azienda giapponese produttrice delle stesse.

Ma considerando l’entusiasmo con cui la novità è stata accolta dal web, non escludiamo che in futuro qualcosa possa cambiare.
Infatti noi tutti ci auguriamo che l’idea sia piaciuta alla Ferrero e che un giorno possa decidere di produrle essa stessa al gusto di Nutella. Quella originale però!

204 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.