Dormire con le calze: un’abitudine dai molti benefici e significati particolari

Dormire con le calze
Curiosità

Dormire con le calze: non molti lo sanno ma questa abitudine nasconde significati profondi e notevoli benefici.

Nell’ immaginario comune dormire con le calze ai piedi è semplicemente un’abitudine dei più freddolosi. C’è chi anche nelle giornate meno fredde o nell’accogliente terpore del riscaldamento non vi rinuncia. Complice quella velata protezione mentale che una calza può portare.

Non molti sanno invece che dormire con le calze comporta benefici.

Infatti indossare calzini prima di andare a dormire aiuta a prendere sonno in modo più veloce. C’è una spiegazione anatomica a tutto questo. Avviene grazie al sistema di regolazione della temperatura corporea. Questo ridistribuisce il calore alle estremità di tutti gli arti, consentendone la vasodilatazione. Un processo che favorisce il rilascio di melatonina, un ormone presente in tutti gli organismi viventi responsabile del ciclo sonno-veglia.

LEGGI ANCHE  Le 5 cose da NON fare per tenere vivo un rapporto

Quindi il calore contenuto dalle calze aiuta il nostro corpo a termoregolarsi durante il riposo, ma non solo. I calzini ad esempio proteggono anche l’umidità naturale dei piedi nelle giornate più fredde e rigide. Così facendo prevengono la secchezza degli arti inferiori.

Secondo la medicia tradizionale cinese dormire con le calze favorisce il flusso di energia positiva. I piedi freddi infatti possono affaticare il corpo, mentre il calore aiuta a far circolare il sangue.

Dormire con le calze rivela molto anche sui tratti della personalità.

Quindi non solo benefici.

Psiche

Psicologicamente chi preferisce tenere coperti i piedi durante il sonno denota una ricerca di protezione e di calore umano. Tipico di persone molto tenere e che amano il contatto fisico per esprimere i propri sentimenti.

Fisico

A livello fisico invece, è sintomo di cattiva circolazione sanguigna. Questa porta ad una maggiore sensibilità verso il freddo, oltre ad un metabolismo tendenzialmente lento.

LEGGI ANCHE  Arrivano le decorazioni natalizie piene di alcol per superare le feste

Viceversa chi non sopporta le calze durante la notte palesa una forte personalità che permette di non avere bisogno degli altri. Ama proteggere le persone care, ma è indipendente. Perciò ripone molto valore nei propri spazi e nella propria libertà.

E tu dormi con le calze ai piedi? Ora sai cosa si nasconde dietro questa abitudine apparentemente banale.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.