Significato dei sogni: voler urlare o muoversi senza riuscirci.. ecco cosa significa

Voler urlare
Curiosità

Ti sarà sicuramente successo durante un sogno di voler urlare senza che la voce fiorisca. Oppure di desiderare di muoversi ma invano. Questi sogni sono molto comuni e almeno una volta nella vita capitano ad ognuno di noi. Quello che molti non sanno è che in realtà hanno dei significati ben precisi.

Si trattano sicuramente di sogni tutt’altro che piacevoli. Potremmo quasi definirli incubi. Infatti quando ci svegliamo dopo aver sognato di non riuscire a compiere un’azione, di non riuscire a parlare, uno smisurato senso di ansia pervade il nostro corpo. In fondo cosa può esserci di più terribile e spaventoso del non riuscire ad avere controllo dei propri sensi?

Ma cosa vorrà dire un sogno dove voler urlare ci risulta impossibile? Scopriamolo insieme!

Questa illusione avviene subito dopo essersi risvegliati dalla cosiddetta fase REM del sonno. La fase REM, che letteralmente significa movimento rapido degli occhi, è importantissima quanto delicata. Si tratta di un momento in cui abbandoniamo completamente il controllo del nostro corpo, attraversando quasi uno stato di paralisi muscolare. La cosa sconvolgente è che in tutto questo il nostro cervello rimane attivo. Ed è proprio solo durante questa fase che si verificano i sogni, tanto da essere detta “sonno paradosso”.

LEGGI ANCHE  Belle e inaffidabili: sul lavoro la "femme fatale" è considerata meno affidabile

Quando ci risvegliamo dalla fase REM si verifica una condizione durante la quale siamo svegli e vigili ma non riusciamo a muovere nessun muscolo. Fortunatamente dura solo pochi secondi.

Queste sono le cosiddette paralisi del sonno, e ne esistono due tipi diversi.

Paralisi ipnagogica

La paralisi ipnagogica avviene quando corpo e cervello iniziano a rilassarsi. La mente prende consapevolezza del fatto che il corpo non può muoversi.

Puoi scoprire l’altro tipo di paralisi del sonno nella pagina successiva Clicca QUI o qui sotto

1 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.