Un uomo anziano entra in caserma in cerca di aiuto: “ho fame!”. Il bellissimo gesto dei Carabinieri

Anziano entra in caserma
Emozioni

Un uomo anziano entra in caserma in cerca di aiuto.

E’ successo a San Vitaliano, un comune di Napoli. Un uomo in evidente difficoltà non sapendo cos’altro fare ha cercato aiuto in una caserma.

E’ la dura e cruda realtà che vivono migliaia di persone, famiglie, in tutta Italia. Questa è solamente una delle atroci facce dell’epidemia che ci ha colpito. Dannato coronavirus.

Un virus che ha portato crisi e povertà in mezzo a noi. Sempre più cittadini che non sanno più cosa mettere nel piatto.

Per fortuna in mezzo a tante brutte notizie, ogni tanto si apre anche qualche spiraglio di speranza.

E sono queste le notizie che vogliamo sentire e condividere.

Quello che è successo a questo uomo è commovente e ve lo vogliamo raccontare.

Un uomo anziano entra in caserma in cerca di aiuto: “ho fame!”.

L’uomo suona al citofono della caserma dei Carabinieri di San Vitaliano.

LEGGI ANCHE  La lettera di una figlia dedicata al papà scomparso: ritrovata in un parcheggio, commuove il web

Si apre il cancello.

“Posso entrare? Ho bisogno di aiuto. Non riesco a mettere il piatto in tavola. Mi servirebbero anche un paio di mascherine per me e mia moglie!”.

Con le lacrime che bagnano i suoi occhi, l’anziano inizia a raccontare della sua vita e delle sue difficoltà.

Sicuramente gli uomini in divisa si saranno trovati spiazzati davanti ad una scena insolita. Ma come potevano rimanere inermi difronte ad una richiesta di aiuto del genere?

Così invitano l’anziano a tornare a casa, con una promessa.

“Vada a casa, veniamo noi tra un pò!”

Non è solo un modo per liberarsi del problema. I carabinieri infatti riordinano un po’ le idee e passano all’azione. Si fanno preparare poi un pacco contenente beni alimentari di prima necessità da un supermercato vicino.

LEGGI ANCHE  Il segreto per far innamorare perdutamente un uomo

A quel punto si recano con “la spesa” all’indirizzo dove abita il signore.

“Chi è?”
“Carabinieri”

L’uomo apre la porta. Non può davvero credere ai suoi occhi. Commosso e provato riceve i beni recapitati dagli uomini in divisa.

Un gesto encomiabile, di grande umiltà e generosità. Questi uomini infatti hanno dimostrato di avere un grande cuore e meritano tutta la nostra stima. In un momento di difficoltà come questo, rincuora sapere di poter fare affidamento sulle Forza dell’Ordine.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *