Rimuovere il malocchio: una formula segreta antica per eliminarlo definitivamente

rimuovere il malocchio
Curiosità

Rimuovere il malocchio con un’antica formula tramandata da anni è oggi possibile grazie a chi ha deciso di divulgarla, sebbene si tenda a mantenerla segreta. Ma cos’è il malocchio? E davvero nel ventunesimo secolo c’è ancora chi crede in queste vecchie superstizioni?

Che cos’è il malocchio e come si manifesta

La credenza nel malocchio e nelle energie negative in generale affonda le sue radici nei secoli passati ma, in un mondo iperconnesso dove medicina e scienza hanno fatto passi da gigante, incredibilmente c’è ancora chi ci crede fortemente.

Il termine letteralmente significa occhio malvagio, poiché si pensa che basti il solo sguardo di alcune persone per “gettare la jattura” o “la fascinazione”, a seconda dalla zona di origine, per i più disparati motivi. Per invidia, per amore, per gelosia, per odio. Più è forte il sentimento, più sarà forte l‘influenza nefasta nella vita di chi ne è vittima.

Quando si tratta di sentimenti di odio e gelosia, la persona colpita raccoglierà solo sfortuna nella sua vita, e anche fisicamente si sentirà apatico, abbattuto, con forti mal di testa, nausea e depressione. Mentre quando subisce la fascinazione per amore, avrà un unico pensiero nella sua vita: la persona che desidera il suo amore a costo di distruggere tutto ciò che il povero malcapitato ha costruito, compresa la famiglia.

Per rimuovere il malocchio ci si rivolge a persone che sostengono di conoscere formule e riti antichissimi tramandati oralmente, secondo le tradizioni del luogo. Per alcuni infatti si possono insegnare solo la notte di Natale. Ma quali sono questi riti e queste formule?

LEGGI ANCHE  15 segni del corpo che rivelano che prova interesse per te

Rimuovere il malocchio: come?

Scopri i riti per rimuovere il malocchio nella pagina successiva Clicca QUI o qui sotto


0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.