Quando sei in spiaggia e vedi un punto senza onde, non avvicinarti mai

Quando sei in spiaggia
Curiosità

Quando sei in spiaggia non c’è niente meglio di un bel bagno. Si sa, il caldo, i raggi solari sulla pelle. Non è certo una rarità che si senta il bisogno di rinfrescarsi. E cosa c’è di meglio della fresca acqua marina? Direi proprio niente!

Tuttavia è risaputo che il mare possa nascondere dei pericoli. Ogni anno purtroppo la cronaca nera si riempie di incidenti, spesso mortali, che coinvolgono sfortunati bagnanti.

Proprio per questo è importante saper conoscere il mare ed i suoi pericoli. E soprattutto saper riconoscere i segnali che la natura ci manda.

Ovviamente la prima regola da balneari attenti è seguire le indicazioni dell’uomo. Infatti in ogni stabilimento è usanza trovare bandiere. Si tratta di bandiere di segnalazione e possono essere di 3 colori.

Bandiera bianca: indica che il mare è calmo, il bagno è consentito.
Bandiera Gialla: indica mare mosso, con onde e correnti.
E bandiera rossa: mare molto mosso, onde alte e correnti pericolose. Il bagno è concesso con molta cautela.

Quando sei in spiaggia e vedi un punto senza onde, non avvicinarti mai. È molto pericoloso!

Ovviamente però conoscere le bandiere e seguirne le indicazioni, non salva da ogni rischio. La natura è imprevedibile e incontrollabile. Anche con un mare apparentemente calmo possono nascondersi dei rischi.

LEGGI ANCHE  "Domani inizio questo nuovo lavoro di m..". Il capo legge il tweet e la licenzia

Ed è proprio questo il caso di quando vedi un punto senza onde. Potresti pensare, il mare è più calmo, vado lì a nuotare. Questo potrebbe essere un grande sbaglio!

Perché è tanto pericoloso? Scopritelo nella pagina successiva. Clicca QUI o qui sotto


0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.