Omicidio di Lecco: le dichiarazioni del legale della moglie sorprendono tutti

Omicidio di Lecco
News

Omicidio di Lecco: parla l’avvocato della moglie. Le sue parole sorprendono, nessuno si poteva aspettare una situazione del genere.

E’ senza dubbio uno dei fatti di cronaca nera più sconcertante degli ultimi giorni. E’ accaduto in provincia di Lecco, precisamente a Margno. Mario Bressi, padre e marito, probabilmente in preda ad un raptus di follia ha tolto la vita ai suoi due figli. L’uomo aveva inviato un sms alla moglie, avvertendola che non avrebbe mai più visto i loro bambini. Il tutto poco prima di togliersi la vita a sua volta.

Le prima ricostruzioni fanno pensare ad un gesto estremo portato dalla disperazione dell’uomo. Un matrimonio finito e la separazione alle porte. Tuttavia sono le parole del legale della moglie a prospettare uno scenario diverso. Una situazione più tranquilla e meno conflittuale di quello che si potrebbe pensare.

Come riporta Leggo, Davide Colombo, avvocato della moglie, ha descritto la situazione tra Mario Bressi e la moglie Daniela Fumagalli tutt’altro che logora.

“Con la separazione eravamo agli inizi, ancora non erano iniziati gli atti. Non c’erano tensioni tra loro, né minacce. Tutto procedeva con tranquillità”.

Omicidio di Lecco: le dichiarazioni del legale della moglie sorprendono tutti.

Nessuna minaccia tra i due, nessun dispetto. I due vivevano ancora sotto lo stesso tetto. Questo è sicuramente un segnale di come la situazione per quanto potesse essere difficile, non era estrema ed insopportabile. Questo rende ancora più assurdo e macabro l’insano gesto dell’uomo.

LEGGI ANCHE  Conte saluta con dignità: "Fiero del lavoro svolto, grazie a tutti"

Intanto le indagini proseguono. Per gli inquirenti l’sms di Bressi che avvertiva la moglie potrebbe denotare premeditazione. Al tempo stesso, i nuovi fatti emersi alla luce che descrivono un rapporto non completamente logoro fanno pensare ad altro. Probabilmente un raptus di follia improvvisa.

In mezzo a tante domande che difficilmente troveranno una risposta, rimane una sola certezza. Una famiglia è stata distrutta e due bambini innocenti sono volati via troppo presto.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.