Le 15 curiosità su Internet che stupiscono di più: ecco quali sono

15 curiosità su Internet
Curiosità

Quali sono le 15 curiosità su Internet che stupiscono di più? Internet è sempre sotto i nostri occhi e ogni giorno ci connettiamo, lo utilizziamo, navighiamo tra le sue pagine e sui suoi siti sia per lavoro sia per svago. Ci sono però delle curiosità che di sicuro non sai che ti faranno sorridere quando le leggerai.

Le 15 curiosità su Internet: le più particolari

Le 15 curiosità su Internet che stupiscono di più gli utenti riguardano diversi ambiti di questa larghissima rete. Si tratta di piccoli dettagli che una volta letti, riescono a rendere il lettore stupefatto. Una tra queste è il fatto che ogni giorno vengono hackerati in automatico ben 30mila siti. Di certo, non si tratta di un valore numerico basso, e se moltiplicato per il numero totale di giorni in un anno, si può capire quanto la minaccia hacker sia reale e sempre vicina. Un’altra curiosità però riguarda le Filippine: lo sapevi che in questa nazione c’è la connessione più lenta del mondo?

Di certo, non sapevi nemmeno che la Cina ha creato dei veri e propri centri per
curare tutte le persone afflitte dalla dipendenza da Internet. Si tratta di veri e propri Istituti che funzionano come una sorta di Comunità.
Ancora la Cina è la responsabile di un’altra caratteristica: i cinesi accedono molto più con il cellulare ad Internet che tramite PC. Questo però avviene anche in Italia.

LEGGI ANCHE  A Roma nasce il Bar "Anti-covid": la memorabile idea di un gestore stanco

Queste sono solo alcune curiosità sul mondo digitale

Un’altra curiosità riguarda anche il fatto che Internet, al contrario di come si pensa, funziona benissimo anche sull’Everest. Proprio sul monte infatti il segnale prende addirittura in modo perfetto, ed è in grado di aggiornare in continuazione gli utenti riguardo i possibili cambiamenti meteorologici.

Qual è la prima pagina web creata nella storia di Internet? Si tratta di una pagina il cui link non è più attivo, ma riguardava una spiegazione del CERN Laboratory, un laboratorio di Fisica descritto dal fondatore di Internet: Tim Berners-Lee, alla fine del 1990. Si trattava di una prova per capire come creare pagine su Internet.

Un’altra curiosità riguarda il Deep Web: lo sapevi che quando navighiamo su
Internet, noi siamo in grado di leggere solo il “Surface Web” e non possiamo
accedere al “Deep Web”? Quest’ultimo purtroppo è luogo di affari loschi e illegali e ammette tutto quello che non è consentito sul Surface Web. Vi si può accedere solo con browser particolari.

Le 15 curiosità su Internet: le altre

Le altre curiosità riguardano i paesi che usano di più Internet: la Norvegia è al primo posto, con il 95,5% della popolazione che lo usa. Se si parla invece dell’uso di Facebook nel mondo, a quanto pare ben più del 50% della popolazione mondiale possiede un account su questo social.

LEGGI ANCHE  Lasciano del cibo lungo le strade per i camionisti che non sanno dove mangiare

Ma quanto è estesa la rete di Internet? Questa curiosità ti stupirà sicuramente: Google è riuscito ad indicizzare solo lo 0,04% di tutti i Terabyte di Internet. Ne ha trovati solo 5 milioni, ma molto probabilmente si stima che siano più di 200 milioni. A quando risale la prima emoticon? Addirittura al 1979, quando Kevin Mackenzie propose di inserire il simbolo dello smile nelle mail, per rendere meno freddo il testo.

Un’altra curiosità riguarda proprio le mail: ne vengono inviate ben 204 milioni nel
mondo, ma il 70% di questa cifra è spam!

Qual è il primo video che è stato caricato su YouTube? Risale al 23 maggio del 2005 e fu realizzato da Jawed Karim, mentre era in uno zoo. Il primo Tweet invece? È di Jack Dorsey e risale al 2006. L’ultima curiosità della lista riguarda gli hacker: la prima cosa che fanno per attaccare un sito si chiama “DDOS” ed equivale a bloccarlo definitivamente, mandandolo in tilt. Insomma, queste sono le 15 curiosità più particolari che riguardano Internet.

70 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.