Coronavirus: sempre più pazienti guariti grazie alla cura del dottor Ascierto

Cura del dottor Ascierto
News

Coronavirus: sempre più pazienti guariti grazie alla cura del dottor Ascierto.

E’ sicuramente presto per parlare di una cura certa per il covid-19.

Tuttavia alcune notizie che sembrano confortare arrivano dalla comunità medica.

Stiamo parlando del Tocilizumab. Si tratta di un farmaco già in uso per contrastare l’artrite reumatoide. Ma non solo. Questo medicinale è stato impiegato in via sperimantale anche per combattere le difficoltà respiratorie collegate alla polmonite interstiziale.

E come è ben noto, proprio la difficoltà respiratoria è uno dei sintomi peggiori del coronavirus.

E’ così che nei centri medici padovani è stato sperimentato il Tocilizumab contro questo virus. I risultati sembrano lasciare ben sperare. Ben 30 pazienti fortunatamente sono riusciti ad evitare di finire in rianimazione. Sembrerebbe proprio grazie alla cura a base di Tocilizumab.

Dato confermato proprio dal dottor Paolo Ascierto.

“Arrivano buoni risultati per Tocilizumab, per ora sono trenta i pazienti che hanno evitato la rianimazione grazie all’effetto antinfiammatorio del farmaco sulla polmonite da Covid-19”.

Coronavirus: sempre più pazienti guariti grazie alla cura del dottor Ascierto.

“Solo con la conoscenza possiamo controllare la paura e trovare nuovi mezzi e strategie per battere il virus. Più si conosce, prima si sconfigge” ha poi aggiunto l’oncologo Ascierto.

LEGGI ANCHE  Italiano aggredito all'estero: "Ci rubi il lavoro e ci porti le malattie"

Ma non solo Padova. Anche in altre zone d’Italia si sta sperimentando questa cura.

A Napoli 4 pazienti che erano finiti in rianimazione hanno ripreso a respirare autonomamente.

Lo ha reso noto l’infettivologo dell’ospedale Cotugno. Si tratta del dott. Vincenzo Montesarchio, che ha dato il via alla cura di Tocilizumab insieme al collega Ascierto.

“I quattro erano tutti in terapia intensiva covid19 al Monaldi, e hanno reagito molto bene al farmaco, migliorando nettamente in pochi giorni”. Così Montesarchio ha confermato l’effetto positivo del medicinale sui pazienti.

L’Italia è sempre stata un’eccellenza nella medicina. In una situazione come questa non ci si può che affidare alle menti brillanti che ci sono nel nostro Paese.

Sperando che la cura a base di Tocilizumab diventi presto una certezza nella lotta al coronavirus, salvando moltissime vite.

2K Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.