Cara Italia, quando tutto questo sarà finito.. ricorda!

Cara Italia
Emozioni

Cara Italia, quando tutto questo sarà finito.. ricorda.

Ricorda chi sei stata, chi puoi essere.

Questa emergenza ha messo alla luce molti aspetti del nostro popolo. Alcuni negativi, altri positivi.

Abbiamo dimostrato di essere sempre i soliti allergici alle regole. Che non sopportano sentirsi dire cosa fare e come farlo.

Ma al contempo abbiamo anche dimostrato. Dimostrato che se ci ricordiamo di avere quello spirito di appartenenza, se risvegliamo quella parte latente in noi, possiamo essere più forte di tutti e tutto.

Cara Italia, quando tutto questo sarà finito.. ricorda.

Delle bellissime parole stanno girando in questi giorni di emergenza. Parole che rispecchiano alla perfezione il nostro amato Paese. Parole che ci devono far riflettere e rendere ancora più uniti. Per trovare la forza in un momento difficile.

“L’ Italia è come quella tipa che ha più talento di tutti, è come quella che le altre se le mangia, perché è nata bella, più bella di tutte e le altre se le asfalta. L’ Italia è come quella più ingegnosa, che ha le mani di una fata, che si inventa mille cose, perché è piena di risorse. Sa discutere di storia, di mare, di montagne, sa di cibo, di buon vino, di dialetti, di pittori, di scultori, di scrittori, di eccellenze nella scienza, non c’è niente che non sa. E quando questa tipa bella e talentuosa inciampa e cade, la platea delle sfigate esulta. È la rabbia delle poverine ingelosite, quelle al buio, perché lei è comunque bella anche quando cade a terra. Ma l’Italia è una tipa con stivale tacco 12, ovviamente made in Italy, che nessuna sa portare meglio di lei… solo il tempo di rialzarsi.”

LEGGI ANCHE  L'amore della tua vita arriverà quando meno te l'aspetti, non perdere la speranza

Non siamo riusciti a trovare l’autore di questa citazione. Ma abbiamo voluto comunque condividere il contentuto.

L’analogia tra la donna più bella e talentuosa di tutte ed il nostro caro Paese ci ha fatto proprio sorridere. Perché questo siamo noi. Siamo quello studente che “è intelligente, ma non si applica”. Siamo quello Stato con più storia, inventiva, capacità di tutti.

Abbiamo una potenzialità che non ha eguali. Se solo l’unione e la dedizione che abbiamo dimostrato in questo momento, riuscissimo ad averla anche in futuro.. non ce ne sarebbe per nessuno.

E allora ricordiamoci di chi siamo anche quando tutto questo sarà finito. Perché tutto questo finirà. Forza Italia!

201 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.