Bidet: il modo corretto di farlo non è quello che molti pensano

Bidet
Salute e benessere

Bidet: esiste un modo “corretto” per farlo. Forse hai sempre pensato di usarlo nel modo più idoneo. Ne sarai convinto. E addirittura probabilmente non ti sei mai posto il problema. Invece in tantissimi sbagliano. Vediamo insieme qual è l’utilizzo più corretto.

Il bidet o bidè è un apparecchio sanitario per l’igiene intima. Ma non ha certo bisogno di “presentazioni”. Tutti noi lo conosciamo e ognuno di noi ne ha almeno uno nelle proprie case. Perlomeno, noi italiani.

Proprio in Italia andiamo molto fieri di questa nostra abitudine. Infatti in molti altri Paesi del Mondo nella maggior parte dei bagni non è solito trovare bidet. Ad esempio in Francia. Ma paradossalmente è proprio ai nostri cugini transalpini che dobbiamo l’invenzione. Infatti la prima apparizione risale a circa il 1710 nella famiglia reale francese. In Italia arriverà solo nella seconda metà del 700. Fu la Regina di Napoli Maria Carolina d’Asburgo-Lorena a volerlo nella stupenda Reggia di Caserta. Beh, dopo un doveroso accenno storico, passiamo al giusto modo di usarlo.

Bidet: il modo corretto di farlo non è quello che molti pensano.

Paradossalmente anche sull’utilizzo, la scuola francese è quella più idonea. Infatti negli anni si sono sviluppate due tradizioni diverse per lavarsi.

Perché lo stile francese è più corretto e che errori commettano gli italiani? Scoprilo nella pagina successiva Clicca QUI o qui sotto

LEGGI ANCHE  Bonus Tiroide: info utili e come richiedere l'esenzione di 550 euro

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.