Primi sintomi dell’Alzheimer, quali sono e come riconoscerli

Sintomi dell'Alzheimer
Salute e benessere

Il morbo di Alzheimer, con l’allungarsi dell’aspettativa di vita, sta diventando abbastanza comune. I sintomi dell’Alzheimer possono essere inizialmente piuttosto leggeri e altalenanti. Per questo possono essere confusi con quelli di altre patologie.

È fondamentale riconoscere i sintomi dell’Alzheimer quando si manifestano al principio. In modo tale da poter curare la patologia al suo inizio.

Come abbiamo detto i primi sintomi dell’Alzheimer possono essere blandi. Perdersi durante la guida o camminando può essere un sintomo importante. Questo può voler dire aver dimenticato le strade, anche se può capitare un po’ di confusione.

Avere una memoria irregolare nel ricordare avvenimenti o conversazione può voler dire manifestare le prime difficoltà di memoria.

Tra i sintomi dell’Alzheimer potrebbe esserci anche l’apatia e la mancanza di motivazione.

Soprattutto nelle persone più anziane si manifesta con una mancanza di interesse per le attività quotidiane. O per quelli che prima erano degli hobby.

La cattiva gestione delle finanze può voler significare una cattiva memoria. Ad esempio può essere sinonimo di aver dimenticato delle bollette.

Avere difficoltà nel parlare e nello scrivere può essere uno dei primi sintomi dell’Alzheimer. Magari per una difficoltà nel trovare le parole. Le persone affette da questa patologia possono talvolta addirittura sospendere una conversazione . Il motivo può essere non riuscire a portarla avanti.

LEGGI ANCHE  Persone ansiose, le 4 caratteristiche che solo loro possiedono

Gli altri sintomi ed i risultati di alcuni studi relativi nella pagina successiva Clicca QUI o qui sotto

943 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.