Neonata operata di cesareo: era incinta della gemella parassita

Incinta della gemella
Storie di vita

Una bambina nata incinta della gemella: una storia che ha del surreale.

Sembra un film di fantascienza ma non è così. Si tratta di pura e sconvolgente realtà.

Ci troviamo in Colombia, a Barranquilla. Una mamma scopre di portare in grembo una figlia incinta. Come riporta il Sun, i medici durante una ecografia si sono accorti che Mónica Vega, questo è il nome della donna, aveva due cordoni ombelicari. Probabilmente si trattava di due gemelli, o almeno così si pensava. Ma, a causa di una rara anormalia dello sviluppo embrionale, detta “Fetus in fetu”, uno dei due ha letteralmente inglobato l’altro.

In questa anomala condizione un feto si sviluppa normalmente mentre l’altro, quello all’ interno del corpo del gemello, è generalmente piccolo e malformato. Questo episodio, più che raro in medicina, era già avvenuto altre volte negli ultimi anni in India, Singapore e Indonesia. Tuttavia a differenza di altre volte i dottori sono riusciti a capire con anticipo cosa stesse accadendo, riuscendo a monitorare la gravidanza. Questo ha reso possibile che il parto non portasse rischi nè per la mamma nè per la futura nascita.

In pratica, la bambina è nata incinta della gemella parassita.

I medici l’hanno operata d’urgenza dopo 24 ore dalla nascita, quando pesava solamente 3 chilogrammi. E’ stato ritenuto necessario farle un parto cesareo. Con una piccola incisione sull’addome hanno asportato il feto che si trovava dentro di lei ed evitato eventuali complicazioni. Infatti il gemello meno sviluppato avrebbe potuto continuare a crescere all’ interno dell’altro, lesionandone gli organi interni e provocandogli guai seri.

LEGGI ANCHE  Perché i cani vivono meno delle persone. Ce lo spiega un bambino di 6 anni

Fortunatamente l’operazione è perfettamente riuscita e la bambina è fuori pericolo. La piccola Itzamara, il nome della neonata che portava la sorella gemella nel proprio addome, proseguirà la sua vita come ogni altro bambino. Avrà una vita nromale e non si porterà dietro  gravose conseguenza a livello di salute.

696 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.