La perdita di una persona cara fa male, ma lei resta con noi

Perdita di una persona cara
Emozioni

La perdita di una persona cara è davvero una cosa difficile da affrontare. Non è questione di parentela, ma di affetti e questa persona cara potrebbe anche essere un’amicizia o un altro con cui avevamo a che fare. E’ fondamentale, per elaborare la perdita di una persona cara, ricordarci che al mondo non c’è niente di eterno. Nemmeno la vita delle persone che credevamo immortali.

Quando avviene la perdita di una persona cara, c’è chi si dispera perché crede che non potrà mai più vederla. E questo fa ovviamente molto male. Ma naturalmente ci sono tante altre persone che hanno una tutt’altra idea a riguardo. Infatti, c’è chi crede con grande convinzione che sebbene non sia più possibile vedere la persona e parlarle in maniera fisica, c’è la possibilità di percepirla in un altro modo, di avere a che fare con lei attraverso un altro dei nostri sensi.

Ci sono delle cose che appaiono paranormali e che facciamo fatica ad accettare. Ed in alcuni casi possono essere davvero soltanto ‘proiezioni’ della nostra mente, ma altrettanto spesso sono veri modi di avere a che fare con noi delle persone che se ne sono andate.

LEGGI ANCHE  Il rapporto tra sorelle è unico! Ecco perché una sorella maggiore è così importante

Bisogna aprire la mente e tenere in considerazione che la perdita di una persona cara non vuol dire addio a questa persona.

Ma semplicemente non averci più a che fare fisicamente.

Infatti il legame instaurato con una persona con cui magari c’era anche un legame profondo di parentela, non finisce mai. Nemmeno dopo la morte o in alcuni casi si rafforza. C’è chi sostiene che smettere di vivere non significa morire ma rinascere, e questo percorso lo deve affrontare anche chi ha perso un parente, un amico o un’altra persona importante. Il legame con una persona sarà davvero eterno soltanto se capiremo di poterla amare allo stesso modo, ma in un’altra dimensione.

Sapevi che abbiamo aperto un canale Telegram, dove potrai leggere in anteprima tutte le nostre notizie? Resta connesso per non perdertele: CLICCA QUI per accedere.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.