Cosa fare se il partner russa di notte: arriva il pugno estendibile

Cosa fare se il partner russa di notte
Salute e benessere

A volte risulta impossibile dormire nella stessa casa con qualcuno che russa, figuriamoci con una persona accanto, ma con delle piccole soluzioni si saprà cosa fare se il partner russa di notte.

Chi ha la sfortuna di vivere ogni notte questa esperienza molesta che altera ogni il riposo, sarà sempre alla ricerca di consigli per porre rimedio allo snoring notturno. Si deve precisare che il russamento non è  un fenomeno volontario, ma dipende da cause diverse anche patologiche.

È necessaria comprensione e pazienza, suggerendo al partner per prima cosa di effettuare dei controlli medici per comprendere le ragioni del russamento.

Nel frattempo si possono adottare delle sane abitudini per evitare di russare. La prima cosa da fare se il partner russa è quello di farlo mangiare poco a cena. Inoltre si dovrebbero evitare alimenti pesanti quali: cibi grassi, carni rosse, fritti, alcolici. Perché il sovraccarico di cibo altera le qualità del riposo notturno. Chi fuma dovrebbe poi smettere di farlo per migliorare questo disturbo. Sono diffusi poi i cerottini che dilatano le vie aeree e favoriscono una migliore respirazione riducendo il russamento.

LEGGI ANCHE  Hai la pancia gonfia? Cause e rimedi da conoscere

Cosa fare se il partner russa di notte

Nei casi più gravi, può essere di grande aiuto dormire accanto a chi russa con i tappi per le orecchie ma si attutisce solo il rumore.

Tra le più recenti invenzioni che si sono pensate per risolvere il problema c’è un pugno estendibile realizzato in gomma piuma. Con questo approccio drastico ma morbido è possibile destare il partner quando russa senza causargli danni. Il compito del pugno estendibile è quello di raggiungere la collottola di chi russa per colpirlo.

Chi è per delle soluzioni meno dure può cercare aiuto in dei metodi meno drastici. Infatti in commercio si trovano dei dispositivi in grado di combattere il fastidioso rumore. Come nel caso dello Snore Stopper, prodotto da Mivyy, disponibile su Amazon.it anche a meno di dieci euro. Il dispositivo si indossa in modo comodo, poi si devono inserire le due prese di aria nelle narici. Grazie alla dotazione di un filtro in carbonio permette di purifica l’aria da polveri e gas. Si dimostra un valido alleato non solo per chi russa, ma anche per chi soffre di allergia. In pratica Snore Stopper permette di migliorare la qualità del sonno.

LEGGI ANCHE  Primi sintomi dell'Alzheimer, quali sono e come riconoscerli

Si suggerisce tra i rimedi relativi a cosa fare se il partner russa, un pratico cuscino che elimina ogni rumore creando una zona di confort. Si tratta di un progetto firmato dagli studiosi della Northern Illinois University. Il cuscino sfrutta le potenzialità dell’intelligenza artificiale per rilevare i cambiamenti nel modo di russare nel corso della notte. Così è in grado di cancellare il rumore associato al russamento.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *