Coronavirus, Trump: “Invieremo 100 milioni di dollari di materiale chirurgico all’Italia”

Trump
News

Il Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump ha parlato dell’emergenza coronavirus.

E torna a farlo sottolineando gli aiuti che vorrà stanziare in favore delle nazioni più colpite. Tra queste, l’Italia.

Durante il brefing quotidiano alla Casa Bianca, Trump è tornato sull’argomento coronavirus. Il Presidente si è dimostrato soddisfatto e sicuro delle misure prese per arginare l’epidemia.

Ha inoltre confermato di voler aiutare gli stati più colpiti duramente da questa pandemia.

“Invieremo ventilatori in Spagna, Italia e Francia. Dopo aver parlato con il Primo Ministro Italiano, abbiamo deciso di spedire circa 100 milioni di dollari di materiali chirurgici e medici agli ospedali italiani”. Queste le parole di Trump.

L’emergenza sta mettendo a dura prova la sanità del nostro Paese. Nonostante lo straordinario e incessante lavoro di medici e infermieri, le risorse sono allo stremo delle forze. Dispositivi e materiali si stanno esaurendo. L’economia è al collasso, e in questi momenti più che mai l’aiuto proveniente dal Mondo è una manna dal cielo.

LEGGI ANCHE  Chiusura delle scuole, Azzolina attacca l'ordinanza: presa una decisione gravissima

Emergenza coronavirus, Trump: “Invieremo 100 milioni di dollari di materiale chirurgico all’Italia”.

Stando alle parole del Presiedente degli USA il nostro Premier Giuseppe Conte era molto felice degli aiuti stanziati. Nei prossimi giorni la Casa Bianca stabilirà la modalità di invio di materiali chirurgici e medici.

Materiali che non arriveranno solamente in Italia. Infatti anche altre nazioni europee stanno vivendo come noi una vera e propria emergenza. Su tutte la Spagna, ma anche la vicina Francia. Anche a questi Paesi sono destinati gli aiuti Americani.

Non è il primo caso di solidarietà nei nostri confronti proveniente da fuori. In origine è stata la Cina, il primo Stato a dover affrontare il Covid-19. Ma non molto tempo fa sono giunti anche 30 medici dall’Albania, per sostenere la nostra sanità.

LEGGI ANCHE  Il premier Giuseppe Conte ha appena parlato dalla Camera dei Deputati. Ecco il punto della situazione.

Aspettiamo anche gli aiuti Americani che saranno sicuramente fondamentali per continuare e vincere questa guerra. Sperando che il giorno in cui potremo mettere la parola “FINE” sia sempre più vicino.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *