La principessa Qajar, la donna baffuta più corteggiata di sempre

Principessa Qajar
Curiosità

Se vi sentite cool perché avete tanti followers su instagram, allora dovreste conoscere la storia della principessa Qajar.

Può essere probabilmente considerata una delle donne più ambite di tutti i tempi. Infatti in tutta la sua vita ebbe ben 145 pretendenti. Ma il dato ancora più sconcertante è che tra questi, 13 si tolsero la vita a causa di un suo rifiuto. Da non credere!

Ma cosa sappiamo esattamente della leggendaria principessa Qajar?

Siamo alla fine dell’Ottocento. Leggenda a parte, era tra le mogli predilette dello scià di Persia Nasser al-Din Shah della dinastia Qajar. Pare che il suo nome reale fosse Zahra Khanom Tadj es-Saltaneh e fece della lotta per i diritti delle donne una crociata personale.

Proprio per questo i nobili del tempo l’amavano tanto, al punto da essere stati oltre cento a farle la corte e in alcuni casi arrivare anche a gesta estreme in caso di rifiuto.

La principessa iraniana Qajar nacque nel 1883 e divenne moglie di Nasser al-Din Shah, che fu re di Persia dal 1848 al 1896 e dal quale ebbe 4 figli. I canoni di fascino del tempo non rispecchiano certo quelli attuali. Infatti nonostante i suoi baffi all’epoca venne considerata un simbolo ed un punto di riferimento di bellezza femminile.

LEGGI ANCHE  Greta Thunberg e la folle teoria sul suo teletrasporto

Puoi scoprire i dettagli che l’hanno resa una donna molto ambita nella pagina successiva Clicca QUI o qui sotto

15K Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.